Da domani alle 15.00, a Torino, in piazza Castello davanti alla Prefettura, ci sarà un nostro presidio permanente, 24 ore su 24, a sostegno di Pino Masciari.

In questo momento all’iniziativa hanno aderito anche Bari e La Spezia. Chiediamo anche agli altri gruppi di aderire, domani o nei prossimi giorni, al più presto.

Molti non hanno ancora capito che questa battaglia va ben al di là della solidarietà a questo cittadino onesto.

E’ una battaglia per la legalità nel senso più ampio. Ci si ostina a combattere la mafia istituendo commissioni apposite e arrestando ogni tanto qualche capo cosca, che viene puntualmente sostituito da altri, al vertice della piramide mafiosa.

Ma ciò che va contrastato è l’espandersi della base di tale piramide e questo si può fare soltanto esaltando gli esempi di onestà, soprattutto in quelle regioni dove la pressione e gli
allettamenti della criminalità organizzata sono più presenti.

Come premio per il suo coraggio e la sua onestà Pino ha subito un confino di 11 anni. Questo non è giusto. Se siamo qui per combattere l’ingiustizia e la disonestà, in questi giorni è importante stare al fianco di Pino e Marisa Masciari in ogni modo.

Questa vicenda DEVE finire bene, come primo passo per ripristinare la legalità in questo Paese.

Alissa
Amici di Pino Masciari

Contatti:
www.pinomasciari.it
pinomasciari@gmail.com

Davide Mattiello 3488079996
Roberto Laddaga 3475129117

Annunci