Ieri mattina avevo scoperto il video pubblicato su youtube, e lo avevo “embeddato” nel nostro blog videodocg-logo.jpg, segnalandolo come importante, visto la prova di stupidità e rozzezza di un manager di un azienda che negli ultimi anni ha dato prova di totale mancanza di interesse nei confronti dei suoi clienti.

exclusive.gif no_spam.gif

unlimited.gif

Il video, che appunto originariamente era su “youtube”, è stato rimosso probabilmente sotto pressioni, ma prontamente la rete ha dato esspressione alla libertà di informazione. Subito dopo molti avevano scaricato il video e lo ripubblicavano, senza poter dare spazio alla censura.

E’ stato inserito su Libero, su RepubblicaTV, e di nuovo su youtube!

Mi ero accorto infatti che dal mio blog non si vedeva più il video ed allora ho potuto embeddare un altro link.

L’aver scoperto il video presto ha fatto scattare in maniera incredibile il contatore delle visite e abbiamo avuto 1600 visite in un solo giorno, noi che siamo partiti da poco con questo progetto. Grazie a tutti di visitarci.

Tutta la blogosfera sta ridendo di Luca Luciani , responsabile domestic mobile services di Telecom Italia , per la sua performance ad una assemblea Telecom.

Luca Luciani ha pure commentato il nostro post.

Adesso mi arriva voce che è andato pure su “Striscia la notizia“!!

Ci dovremo aspettare domani le dimissioni del Luciani?

Ecco la trascrizione del testo del video:

Questo è il messaggio a cui tengo molto.
Perché ho la faccia incazzata ?
Ho la faccia incazzata perché respiro sfiducia , respiro aria da aspettativa , respiro quelle facce da senso critico , come quando uno vede una partita di pallone non ce la fa e tutti sono professori ; perché , perché la gente legge i giornali , vede il titolo , si rimbalza si crea dei grandi film che sono tutte cazzate!

.
Oggi non parlo di Alessandro , parlo di Napoleone. Napoleone a Waterloo , una pianura in Belgio , fece il suo capolavoro , tutti lo davano per fatto , cotto , per la supremazia degli avversari , c’aveva cinque grandissime nazioni contro , delle forze in campo . Però strategia , chiarezza delle idee , determinazione , forza , Napoleone fece il suo capolavoro a Waterloo.
Allora , le facce scettiche , le facce di … non servono a un cazzo . Questa è una delle aziende più belle che esiste al mondo. E allora , forte di questa convinzione, noi dobbiamo dimostrare che questo è un fatto. Piangersi addosso non serve assolutamente a niente.
E come nel momento duro , dagli spalti la gente ti dice ” ehhh la squadra non gira , non corrono ” , bene , correte di più , stringete i denti , prova di carattere. E allora dagli spalti vi applaudiranno perché voi andrete e segnerete. Come fece Napoleone a Waterloo

Evidente insufficenza di sintassi e la pochezza culturale (Napoleone fu sconfitto a Waterloo!!!).

Il filmato è subito diventato cult sul web: il top manager motiva i suoi uomini utilizzando come esempio Napoleone e “il suo capolavoro a Waterloo“. Peccato che il riferimento fosse a quella che notoriamente è la battaglia che segnò la definitiva sconfitta di Bonaparte.

Annunci