In questi giorni molti tra amici e clienti mi chiedono delucidazioni in merito a questi due avvenimenti che ultimamente impazzano sulle principali testate giornalistiche on e off-line.

Mi sono fatto una mia personalissima idea su questi cosiddetti “scandali“, ma, essendo di parte a causa del mio lavoro e non avendo fino ad oggi ancora alcun riscontro oggettivo in merito a tali vicende, preferisco linkare una serie di articoli che, forse, aiuteranno ognuno di voi a formularne di proprie.

Brunellopoli
Tutto inizia il 6 marzo con il Corriere Fiorentino che pubblica “Frode nella produzione dei vini, Frescobaldi a giudizio” cui da seguito Franco Ziliani il 10 marzo con un post dall’identico titolo e con altri tre articoli di approfondimento: il 21 con “Rumors from Montalcino: vino pugliese spacciato per Brunello?“, il 25 con “Cosa accade a Montalcino? Parlano Wine Spectator ed il Consorzio del Brunello” ed il 27 marzo con “Rumors da Montalcino parte terza: pompieri e giustificazionisti alla ribalta“.

E poi, il 3 aprile il Corriere della Sera con “Vino, scoperte centinaia di bottiglie di falso Brunello 2003: sequestri in 4 aziende” e l’Espresso con “Nel Brunello c’è il tranello“, il 4 aprile ancora il Corriere Fiorentino con “Da un esperimento all’inchiesta – La vicenda Brunello continua“.

Velenitaly
Il settimanale L’Espresso in edicola questa settimana pubblica “Benvenuti a Velenitaly“; a questo ha fatto seguito una richiesta di informazioni da parte della Commissione Europea ed una successiva risposta da parte delle autorità italiane: “L’Italia rassicura l’Europa sul vino: non ci sono rischi sanitari“.
Ieri, 4 aprile, dal Ministero delle Politiche Agricole scrive: “Operazione Vendemmia Sicura – Stato delle indagini

Infine, vorrei segnalarvi l’ottimo articolo di Uvetta sul suo blog uvAromatica: “Velenitaly, che bel titolo“.

Spero di essere stato esauriente.

Aggiornamento n°1: Veronafiere al contrattacco: “Faremo causa all’Espresso”

Aggiornamento n°2: Espresso amaro

Aggiornamento n°3: Velenitaly – quando il veleno nel vino lo inietta l’Espresso

Aggiornamento n°4: Vinitaly 2008: il mondo del vino sotto tiro

Aggiornamento n°5: Zaia: «basta con gli scandali a orologeria»

Pubblicato da EnotecaProcida

Annunci