Stavo tornando da Doccia, sulle colline di Pontassieve, nelle campagne all’interno della zona de Le Sieci, e girando per le strade della campagna toscana, vista l’ora, eran le 12 passate, m’è venuto voglia di una bella schiacciata col prosciutto.

Sai quelle classiche schiacciate casereccie, alla vecchia maniera….

“Be- mi sono detto- se non ora quando?” (mi sembra tanto la pubblicità dello sportello EcoEquo !!)

Insomma tant’è che ho trovato la gastronomia locale, in quel di “Molin del Piano“, proprio di fronte alla Coop.

Mi son detto: se resiste davanti al colosso coop deve essere proprio una di quelle attività alla vecchia maniera che tratta i clienti in maniera sopraffina.

Ed infatti così è stato!

Sono entrato e ho respirato l’aria dei vecchi negozi degli anni 60-70.

Tutti i tipi di prodotti uno dietro l’altro,uno sopra l’altro.

Una cosa ha colpito il mio senso di osservazione, mentre attendevo la preparazione del mio panino: non c’era neanche un prezzo esposto accanto ai prodotti !!

Ormai ero troppo preso dall’idea del panino e l’ora era quella. La signora che serviva al banco era un anziana negoziante, e un pò di compassione me l’ha fatta comunque. Mentre ero lì mi domandavo chi fossero i suoi clienti?

Ma nessuno protesta per la mancanza dei prezzi? Magari farà delle buone tariffe competitive, visto che c’è la Coop vicino….

Negoziante-Ecco quà , è fatto!

Io-Quanto le devo ?

Negoziante- 4,7 Euro.

Io- Ahh !!

Ammazza te che panino…. alla vecchia maniera !!

Annunci