You are currently browsing the category archive for the ‘ultim’ora’ category.

PINO MASCIARI CITTADINO ONORARIO DI FIRENZE:

una nostra grande vittoria.

La scorsa settimana il Consiglio Comunale di Firenze, ha ratificato la decisione della 7° Commissione Pace, che dava parere favorevole alla richiesta di cittadinanza onoraria a Pino Masciari, in data 3 aprile 2009, a firma del Presidente di Commissione, Marzullo Lorenzo che ringraziamo. Ecco il link dei lavori del Consiglio Comunale: http://www.comune.fi.it/opencms/export/sites/retecivica/materiali/uff_consiglio/esito/c20apr09.html

Risoluzione n. 2009/00281 : Conferimento Cittadinanza Onoraria a Pino Masciari. Esito:Approvata

 

pino_masciari

Ebbene sì ora è ufficiale ce l’abbiamo fatta!!!

Pino Masciari è nostro concittadino, e noi tutti siamo contro le mafie !!!

Presto vi daremo notizia di quando verrà organizzata la consegna ufficiale della cittadinanza, per la quale dovremmo organizzarci a dovere.

Un abbraccio ed un ringraziamento a tutti noi che ci abbiamo creduto, ed un invito a dare di più , proprio ora che abbiamo ottenuto questa piccola grande vittoria.

Andrea Tj “Masciari”

 

Storia di Pino Masciari

pino-loghetto

 

 

Amici di Beppe Grillo di Firenze

2282709044_c71fd8727c

Pubblicità

Beppe Grillo sentito come testimone sui fatti del processo del crack Parmalat
intervista di sky tg24

 

—–

COMUNICATO STAMPA
Firenze, 24 Settembre 2008
DE ZORDO (UNALTRACITTÀ): «ADERISCO ALLA MANIFESTAZIONE DI SABATO CONTRO LE RIMOZIONI DELLE BICI»
Questo il testo dell’intervento di Ornella De Zordo, capogruppo di Unaltracittà/Unaltromondo:

«Parteciperò alla manifestazione organizzata da “Firenzeinbici” sabato mattina alle ore 10,30 in piazza dei Ciompi, sul luogo dell’ultima razzia di biciclette compiuta il 22 settembre dalla polizia municipale. In appoggio alle proteste dei ciclisti ho presentato una mozione in Consiglio Comunale, chiedendo la sospensione immediata dei blitz e delle rimozioni delle bici da parte della polizia muncipale fino a gennaio 2009, impegnando la Giunta a installare nuove rastrelliere in numero e tipologia adeguati nel territorio comunale. Ma la maggioranza ha preferito bocciare la mozione, per timore di rimettere in discussione il Regolamento di Cioni. Eppure è stata momentaneamente sospesa la norma del Regolamento che vieta di gettare a terra i mozziconi di sigaretta, in attesa che siano installati contenitori idonei nelle strade, mentre non si applica la stessa comprensione per i ciclisti che sono virtuosi per la loro mobilità ‘non-inquinante’ e che non possono parcheggiare nei posti consentiti, perchè le rastrelliere disponibili sono largamente insufficienti».

Stamani verso le 9:00 veniva segnalato, probabilmente dai canottieri che già si esercitavano nel fiume, che alla pescaia di San Niccolò, c’era un corpo di un uomo che galleggiava.

Gli agenti della Polizia e dei Vigili del Fuoco hanno utilizzato il gommone dei canottieri in attesa dei mezzi speciali, per perlustrare tutto il tratto di fiume prima della pescaia.

Poco dopo sono arrivati altri vigili del Fuoco col gommone speciale e l’attrezzatura, hanno trascinato il corpo fino alla sponda e lo hanno tirato in riva d’Oltrarno.

Non ci sono state segnalazioni ad ora sulle cause, anche se l’uomo sembrava non presentare una situazione particolare, sembrava regolarmente vestito.

Le Cause potrebbero essere molteplici, un malore o addirittura un suicidio. Attendiamo quindi gli esiti della Polizia Scientifica che è intervenuta subito dopo.

Il pensiero corre ad ieri sera, che ha visto i lungarni pieni di gente per i “Fochi di S.Giovanni”, durante le festività del patrono locale.

E’ nato il blog che inizierà a organizzare il lavoro in divenire, sulla rete di potere gestito dalla politica, che però ha influenze enormi sulle economie locali.

Quali reti di rapporti esistono tra politica e società economiche, società ex-municipalizzate?

Come possono influenzare la vita di tutti i giorni?

Come possono influenzare il consenso?

Questo progetto l’ho fatto nascere all’interno del Meetup degli Amici di Beppe Grillo di Firenze, e oggi abbiamo dato voce a questo progetto tramite il blog apposito: mappadelpotere.wordpress.com

Il progetto prevede al costruzione di un laboratorio reale e virtuale di persone che interconnesse tra di loro, che portano avanti una ricerca, a livello giornalistico di inchiesta, sui vari rapporti che esistono tra politica e economia, gestione delle risorse pubbliche, ex-municipalizzate.

Questo gruppo esiste già, e lavora intorno ad un progetto di “Informazione Libera” nato nel febbraio 2006, sempre con il gruppo di Amici di Beppe Grillo di Firenze. Da questo progetto in questi 3 anni siamo riusciti a far nascere un giornale online e cartaceo, il GrilloNews.com, una televisione online, AntenneAttive.org, un bimensile di inchiesta il T.A.V. Trenta Articoli Veri.

Chi è interessato quindi scriva pure qui un commento e si unisca a noi, perchè il lavoro da fare è tantissimo e abbiamo bisogno di essere in tanti.

Andrea Tj

Blog Stats

  • 98.422 hits
hit counters

hit counters

free blogger

Esprimente le vostre opinioni personali lasciando un commento al post che v'interessa...non vi preoccupate se dovete lasciare l'email ,rimane completamente anonima!

Passaparola

passaparola

a

V2-Day

"Meglio avere la propria mente occupata a comporre la soap opera della propria vita che sonnecchiare di fronte a quella di qualcun altro". Steven Johnson

orologio