Pino Masciari è partito per tornare in Calabria.

Non è un viaggio come tutti noi possiamo pensare. Non è un ritorno a casa dopo un lungo periodo di lavoro all’estero, ne un ritorno da una vacanza, è un viaggio nella terra natia dove lo aspettano i mafiosi che lui ha denunciato, con l’intenzione di ammazzarlo.

Lo Stato è latitante e nessun messaggio di aiuto, ne ufficiale, ne logistico sta arrivando a quest’uomo che tanto ha fatto per lo Stato , per la democrazia e per tutti noi.

Pino Masciari, di cui io sono AMICO, ha testimoniato contro la mafia e la ‘ndrangheta. Contro i politici corrotti. Io mi sono schierato: sono contro la mafia e sono amico di Pino Masciari.
E’ stato abbandonato ed è ora che noi cittadini facciamo la nostra parte intervenendo per aiutarlo. Dovete tutti voi fare come me e schierarvi e andare sul suo blog e lasciare un messaggio, e dirlo a tutti!!
Leggete la sua storia sul suo sito:www.pinomasciari.it

Annunci